martedì 20 feb 2018
HomeInternational Capital MarketsNctm e Linklaters nel collocamento accelerato di Unieuro

Nctm e Linklaters nel collocamento accelerato di Unieuro

Nctm e Linklaters nel collocamento accelerato di Unieuro

Italian Electronics Holdings (IEH), ha concluso la procedura di accelerated bookbuilding del 17,5% delle azioni della sua controllata Unieuro per un corrispettivo totale pari a 56 milioni.

La società ha sottoscritto un impegno lock-up di 90 giorni per il 48% delle azioni di Unieuro ancora in suo possesso, salvo eventuale consenso dei joint global coordinator. Nell’operazione, Citigroup, Credit Suisse e Mediobanca hanno agito quali joint global coordinator e joint bookrunner. UniCredit ha agito quale joint bookrunner dell’operazione.

Nctm ha assistito la società con un team guidato da Lukas Plattner e Simone De Carli, coadiuvati da Andrea Iovieno

Linklaters ha assistito i joint global coordinator e i joint bookrunner per gli aspetti di diritto italiano e statunitense, con un team composto dai counsel Ugo Orsini e Cheri De Luca e dagli associate Francesco Eugenio Pasello e Francesca Cirillo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.