lunedì 21 ott 2019
HomeLitigation - ArbitrationMunari Cavani e Iudica Carbone Gallovich con Vergani davanti al TNA

Munari Cavani e Iudica Carbone Gallovich con Vergani davanti al TNA

Munari Cavani e Iudica Carbone Gallovich con Vergani davanti al TNA

Bruna Alessandra Fossati (nella foto) di Munari Cavani e i colleghi Fabio Iudica e Guido Gallovich hanno assistito il velocista della nazionale di nuoto Andrea Vergani davanti al Tribunale Nazionale Antidoping (TNA).

La Procura Nazionale Antidoping, a seguito di un accertamento positivo all’anti-doping in occasione dei Campionati Italiani Assoluti di Nuoto di Riccione, il 19 aprile scorso ha sospeso immediatamente l’atleta deferendolo innanzi al TNA e chiedendone la squalifica per 10 mesi, oltre all’annullamento del risultato conseguito durante la competizione.

Ieri il TNA accogliendo le difese di Vergani ha ridotto la sospensione a soli tre mesi, compreso il periodo presofferto.

Un ottimo risultato che formalmente può consentire all’atleta di partecipare ai Mondiali di luglio in Corea del Sud.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.