lunedì 03 ago 2020
HomeCorporate M&AItelyum acquisisce Intereco: Curtis e Sutich Barbieri Sutich gli studi

Itelyum acquisisce Intereco: Curtis e Sutich Barbieri Sutich gli studi

Itelyum acquisisce Intereco: Curtis e Sutich Barbieri Sutich gli studi

Intereco, società di servizi ambientali per le imprese e gli enti pubblici, ha ceduto il 100% delle proprie quote al gruppo Itelyum, attivo nella gestione, riciclo e valorizzazione dei rifiuti industriali.

L’acquisizione rientra nel progetto di crescita per linee esterne del gruppo Itelyum. Con le varie acquisizioni già finalizzate, il gruppo ormai gestisce oltre 1 milione di tonnellate di rifiuti speciali, generando ricavi per complessivi 340 milioni di euro, con oltre 600 dipendenti e più di 20 siti operativi.

Itelyum è stata assistita nell’operazione dallo studio legale Curtis Mallet-Prevost Colt & Mosle con un team guidato dal partner Carmine Gravina (nella foto a destra) e composto da Viviana Contiello, Giacomo Pino e Sara Vetulli, nonché, per i profili di diritto amministrativo ed ambientale, dal partner Francesco Caccioppoli e da Giuseppe Calamo e Sara Belardo.

Intereco è stata assistita, per gli aspetti legali, dallo studio Sutich Barbieri Sutich, con un senior team formato dal name partner Giorgio Barbieri (nella foto a sinistra) e dagli associates Mario Varchetta e Alessandro Nironi Ferraroni.

Scouting Capital Advisors ha svolto l’advisory finanziaria per i soci di Intereco, Tiziano Fontanesi e Mario Botti, con un team formato dal managing partner Marco Musiani e dalla senior analyst Elena Dal Pozzo.

Montana Ambiente con il partner Alessandra Carboni ha effettuato la due diligence Hse mentre Bdo con i partner Stefano Variano e Niccolò Bisceglia ed il senior manager Giorgio Falcione ha fornito servizi di due diligence finanziarie e fiscale.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.