giovedì 22 ago 2019
HomeReal EstateGop con Generali e Poste Vita nel co-investimento nell’immobiliare europeo

Gop con Generali e Poste Vita nel co-investimento nell’immobiliare europeo

Francesco Gianni di Gop

Gop con Generali e Poste Vita nel co-investimento nell’immobiliare europeo

Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners ha assistito Generali Real Estate in relazione all’accordo quadro di co-investimento sottoscritto con Poste Vita mediante il quale le parti perseguiranno opportunità di co-investimento in ambito europeo nel settore real estate e, in
particolare, nelle principali destinazioni d’uso prevalentemente a copertura delle riserve tecniche.

L’impegno di investimento di ciascuna parte nel programma sarà di 200 milioni di euro e, dunque, per complessivi 400 milioni di euro. La gestione e valorizzazione degli investimenti nel programma sarà
affidata a Generali Real Estate.

Per Gop ha agito un team coordinato dal senior partner Francesco Gianni (in foto) coadiuvato dal partner Paolo Iemma per i profili regolamentari e dal managing associate Mattia Casarosa per i profili societari.

Per i profili legali, Poste Vita è stata assistita da Raffaele Rizzi e dal legale interno Annachiara Spisso.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.