martedì 20 feb 2018
HomeNon categorizzatoFood, dalle criticità legali a nuove opportunità

Food, dalle criticità legali a nuove opportunità

Food, dalle criticità legali a nuove opportunità

Quali sono le criticità legali in tema di comunicazione, esclusive IP e concorrenza nel settore food? E come si possono gestire per trasformarle in nuove opportunità? Se ne è parlato il 19 settembre a Milano nella tavola rotonda organizzata da foodcommunity.it in collaborazione con Dentons presso la sede dello studio legale in Piazza Affari.

L’evento ha visto la partecipazione dei relatori Giovanni Francesco Casucci (nella foto), head of Intellectual property and technology practice Dentons, Michele Carpagnano, head of competition and Antitrust practice Dentons, Alessandro Dubini partner corporate & M&A Dentons, Serena Tavolaro, senior associate Dentons, oltre che di rappresentanti legali di aziende come Ferrero, Nestlè, Qvc, Esselunga, Parmalat e Coca-Cola.

Dalla tavola rotonda è emerso che le aziende del settore food rivolgono grande attenzione a temi come l’etichettatura, i brevetti e le esclusive di design industriale, il packaging e ai problemi relativi alla normativa Antitrust.

Molto importante anche la comunicazione, dalla web reputation alla social advertising, così come la privacy e la contraffazione dei prodotti.

Infine è stato analizzato il rapporto tra l’area legal e l’area marketing delle aziende, con al centro i temi di formazione e compliance per la giusta “educazione” interna sui rischi relativi a tutti questi temi.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.