mercoledì 17 gen 2018
HomeCorporate M&ABnp Paribas REIM compra la sede di Deloitte di Milano: gli advisor

Bnp Paribas REIM compra la sede di Deloitte di Milano: gli advisor

Bnp Paribas REIM compra la sede di Deloitte di Milano: gli advisor

Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners (Gop) e Pirola Pennuto Zei & Associati hanno assistito BNP Paribas REIM, per conto del nuovo fondo immobiliare “Concepto”, nell’acquisizione della sede di Deloitte a Milano da Signa, assistita per gli aspetti legali da un team dello studio Rödl & Partner, per la parte fiscale dai professionisti dello studio Hager & Partners e, per la parte tecnica, da Plan.

BNP Paribas REIM è stata inoltre assistita dal real estate advisor Savills Italy, e da REAAS per gli aspetti tecnico edilizi e urbanistici.

L’operazione dà il via all’operatività di “Concepto”, un nuovo fondo riservato a investitori istituzionali italiani ed esteri. L’investimento ha un valore pari a circa 115 milioni. Il complesso immobiliare si trova in via Tortona 25 a Milano. È interamente locato a Deloitte e presenta una superficie complessiva di 28mila metri quadrati ad uso uffici.

Per Gop ha agito un team guidato dal partner Domenico Tulli (nella foto a sinistra) e composto dal counsel Roberto De Simone, dal senior associate Edoardo Ascione e dall’associate Cristina Consoli per gli aspetti di diritto immobiliare, dal partner Gianfranco Toscano e dall’associate Samuel Ghizzardi per gli aspetti di diritto amministrativo.

Per Pirola Pennuto Zei & Associati ha agito un team guidato dal socio Francesco Mantegazza (nella foto al centro) e dal consulente senior Giovanni Giudici.

Rödl & Partner ha agito per gli aspetti legali con un team coadiuvato dai soci Stefan Brandes (nella foto sinistra) e Alessandro Borelli e composto dall’associate partner Maurizio Oropesa, nonché dall’associate partner Tiziana Fiorella per gli aspetti di diritto amministrativo.

Per la parte fiscale, Hager & Partners ha agito con un team composto dal socio Heinzpeter Hager e dalla senior counsel Barbara Scampuddu.

Plan si è occupata di tutti gli aspetti tecnici (data room, processo due diligence, q&a e handover) da con un team composto da Thorsten Baecker, da Elena Rondena e Chiara Curti.

Savills è stata rappresentata da Roberto Montosi, head of Investment Italy.

Reaas ha messo in campo un team guidato da Roberto Romanoni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.