martedì 26 gen 2021
HomeReal EstateTutti gli advisor nella partnership Lendlease-Psp per Milano Santa Giulia

Tutti gli advisor nella partnership Lendlease-Psp per Milano Santa Giulia

Tutti gli advisor nella partnership Lendlease-Psp per Milano Santa Giulia

Lendlease, gruppo internazionale di real estate e infrastrutture, e Psp Investments, uno dei maggiori gestori di fondi pensione del Canada, hanno siglato una partnership strategica di lungo termine finalizzata allo sviluppo di Milano Santa Giulia, tra i maggiori progetti di riqualificazione urbana a Milano con un valore lordo di sviluppo di 2,5 miliardi di euro.

Nella sua fase iniziale, l’accordo prevede l’acquisizione tramite un fondo d’investimento alternativo gestito da Ream sgr dei due edifici per uffici Spark 1 e Spark 2, in fase di costruzione.

Il finanziamento dell’operazione lato debito è stato curato come lead arranger e bookrunner da Banca Imi e da Unicredit, e ha come underwriters e original lenders Banca Intesa e Unicredit, mentre Banca Imi svolgerà il ruolo di Banca Agente.

Nell’ambito dell’accordo, Lendlease è stata assistita da BonelliErede e da Chiomenti. BonelliErede ha agito con un team composto dai partner Stefano Nanni Costa (nella foto) e Johannes Karner, membri del Focus Team Real Estate, il managing associate Marco Bitetto e le associate Francesca Del Giudice Greco ed Ester Zucchelli. Il team di Chiomenti è stato composto dal partner Vincenzo Troiano, dall’of counsel Paolo Fedele, dal managing counsel Gabriele Buratti e dall’associate Flavia Pagnanelli.

Carnelutti Law Firm ha assistito Ream sgr nella negoziazione dell’accordo di investimento relativo al fondo immobiliare, del contratto di acquisto dei due edifici per uffici Spark 1 e Spark 2 e con riferimento ai profili contrattuali relativi al fondo immobiliare e ai rapporti con gli investitori, con un team guidato da Benedetta Amisano, con Francesco Francica e Roberta Valentini, per gli aspetti di diritto amministrativo, e Roberto De Acetis.

Linklaters ha assistito Psp con un team guidato dal partner Tom Watkins e composto dalla counsel Siobhan Burton per gli aspetti real estate, dal managing associate Matthew Plaskow per gli aspetti corporate real estate e dal managing associate Emanuele Umberto Aurilia per gli aspetti regolamentari. Sempre con riferimento agli aspetti di real estate, Psp è stata altresì assistita da Gatti Pavesi Bianchi con un team composto dal partner Guido Sagliaschi, con le associate Elisabetta Patelli e Sofia Gaborin.

Ey ha agito al fianco di Lendlease per tutti i profili fiscali, compresa la strutturazione dell’operazione, anche per gli aspetti di diritto australiano e inglese, con un team composto da Alessandro Padula, Aurelio Pensabene e Mario Naydenov. Richard Ross e Rishi Pabari hanno agito per i profili di diritto inglese, Daryl Choo e James Tomlison per quelli di diritto australiano.

PwC ha assistito Psp sui profili fiscali inglesi e italiani, con un team guidato dai partner Chris Pedley e Marco Vozzi.

Lo studio Tremonti Romagnoli Piccardi e associati ha assistito Lendlease nei profili fiscali connessi all’operazione con un team composto da Lorenzo Piccardi, Fabrizio Colombo, Stefania Trezzini e Fabrizio Cancelliere.

Bertacco Recla & Partners ha assistito Lendlease per i profili di diritto amministrativo con un team composto dal partner Paolo Bertacco, dal senior associate Francesco Rovetta e dalla associate Silvia Marcelli.

Lo studio K&L Gates ha assistito Lendlease in riferimento agli aspetti civilistici in materia di appalto e locazione del progetto con un team composto dal partner Francesco Sanna e dall’associate Cecilia Dubla.

Simmons & Simmons ha seguito la due diligence relativa ai profili urbanistico-edilizi del progetto con un team composto dal partner Mauro Pisapia, dall’of counsel Luigi Pontrelli e dall’associate Martina Baraldo.

Cms ha assistito Lendlease per i profili di diritto inglese con un team guidato dai soci Amanda Howard e Chris Oakley.

Legance – avvocati associati ha assistito Ream sgr nella negoziazione della documentazione finanziaria con un team guidato dal partner Emanuele Espositi, coadiuvato dalla counsel Francesca Tirrito e dall’associate Irene Zampieri. Gli aspetti fiscali sono stati seguiti dal senior counsel Francesco Di Bari e dall’associate Francesca Scala.

McDermott Will & Emery ha assistito le banche con un team composto dai soci Giancarlo Castorino e Pierandrea Bonali e dall’associate Nicolò Perricone. Gli aspetti fiscali del finanziamento sono stati seguiti dal socio Emidio Cacciapuoti e dall’associate Davide Massiglia.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.