sabato 23 gen 2021
HomeDebt Capital MarketsWhite&Case e Allen&Overy nel bond da 100 milioni di Cassa di Risparmio di Asti

White&Case e Allen&Overy nel bond da 100 milioni di Cassa di Risparmio di Asti

White&Case e Allen&Overy nel bond da 100 milioni di Cassa di Risparmio di Asti

Gli studi legali internazionali White & Case e Allen & Overy hanno prestato assistenza nell’ambito del prestito obbligazionario perpetuo Additional Tier 1 “Non-Cumulative Temporary Write-Down Deeply Subordinated Fixed Rate Resettable Notes” emesso da Cassa di Risparmio di Asti, per un valore nominale di 100 milioni di euro.

I titoli corrispondono una cedola fissa pari al 9,25% e prevedono un meccanismo di rideterminazione del tasso ogni cinque anni. La quotazione è prevista presso il Global Exchange Market della Borsa Irlandese.

White & Case ha assistito Cassa di Risparmio di Asti per gli aspetti di diritto italiano e inglese con un team che ha compreso i partner Gianluca Fanti e Ferigo Foscari (nella foto a destra), insieme agli associate Angelo Messore, Pietro Magnaghi e Nicole Paccara (tutti dell’ufficio di Milano).

Allen & Overy ha assistito i joint bookrunners, Morgan Stanley e Banca Akros, con un team guidato dai partner del Dipartimento International Capital Markets Craig Byrne (nella foto a sinistra) e Cristiano Tommasi, coadiuvati dall’associate Carolina Gori. Il senior associate Elia Ferdinando Clarizia e il trainee Lino Ziliotti sono stati coinvolti per gli aspetti fiscali.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.