mercoledì 21 ago 2019
HomeScenariLawyers’ Tennis Cup 2019, terminata la fase a gironi: ecco le top 16

Lawyers’ Tennis Cup 2019, terminata la fase a gironi: ecco le top 16

Lawyers’ Tennis Cup 2019, terminata la fase a gironi: ecco le top 16

Questa settimana si sono disputati presso il Tennis Club Milano Alberto Bonacossa gli ultimi incontri dell’ultima giornata dei gironi di qualificazione della Lawyers’ Tennis Cup. I primi due incontri del Girone E hanno visto l’affermazione di LCA Team su Latham&Watkins per 3 a 0 e di Union Tennis su Giovannelli sempre per 3 a 0. Il Girone si è così concluso con Union Tennis al primo posto, LCA al secondo e Giovannelli al terzo. Nel terzo incontro, valido per il Girone F, GPLaw si è imposta su Deloitte Legal per 2 a 1; tuttavia, in virtù della classifica emersa dagli scontri diretti, è Deloitte Legal a qualificarsi come seconda nel girone dietro a STLex. Prima del match, Federica Marcabruni (foto)– che ha poi vinto anche l’incontro di singolo della serata – ha ricevuto il premio MUFG MVP di singolo della seconda giornata dei giorni eliminatori, premio istituito da uno dei partner del torneo da Mitsubishi UFJ Financial Group.

Nell’ultimo incontro Negri Clementi si è imposta per 2 a 1 su Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, terminando così il torneo al terzo posto del Girone D, ma senza ottenere una delle quattro wild card per le terze classificate. Da lunedì prossimo si disputeranno gli ottavi di finale, dove sono in cartellone le seguenti sfide: Game Set Lex Vs AMTF, Linklaters Vs GattiPavesiBianchi, BonelliErede Vs Giovannelli, De CastiglioneGuaineri Vs Dentons, Union Tennis Vs Legance, STLex Vs NCTM, Isagro Vs Deloitte Legal e Cristoffanini Vs Lca Team.

Tutti i risultati degli incontri, le classifiche e le informazioni sul torneo sono reperibili sul sito www.lawyerstenniscup.com.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.