Doppia emissione Eni da 3 miliardi totali: Simmons, Clifford e Linklaters advisor

Eni, con l’assistenza degli studi legali Simmons & Simmons e Clifford Chance, ha emesso due obbligazioni subordinate ibride perpetue in due tranche da 1,5 miliardi di euro ciascuna, per un controvalore complessivo di 3 miliardi. Nell’operazione, Linklaters ha affiancato gli istituti finanziari advisor e bookrunner – Barclays, Bnp Paribas, Citi, Goldman Sachs International, Hsbc, Santander, Smbc Nikko e Unicredit.

L’operazione, che rappresenta il più grande collocamento di bond ibridi mai emesso da una società corporate italiana, ha ricevuto richieste superiori a 14 miliardi, con gli ordini equamente distribuiti sui due titoli e più di 800 investitori provenienti dai principali paesi europei. La prima tranche, rimborsabile a partire dall’autunno 2025, paga una cedola annua pari al 2,75%, mentre per la seconda, non rimborsabile prima di ottobre 2029, il rendimento è stato fissato a 3,375%.

Il team legale di Eni è stato coordinato dagli avvocati Gloria Dagnini e Maria Camilla Cardilli.

Il team di Simmons & Simmons che ha affiancato Eni è stato guidato dal partner Paola Leocani (nella foto a sinistra) e composto dal partner Charles Hawes, dal managing associate Baldassarre Battista e dall’associate Victoria So.

Per gli aspetti fiscali, l’emittente è stata assistita da Clifford Chance, con un team composto dal partner Carlo Galli (nella foto al centro) e dal senior associate Andrea Sgrilli.

Gli istituti finanziari sono stati assistiti da Linklaters con un team guidato dalla counsel Linda Taylor (nella foto a destra) e composto dal partner Ugo Orsini, dalla managing associate Laura Le Masurier e dall’associate Francesca Cirillo per gli aspetti di capital markets. Per gli aspetti fiscali, gli istituti finanziari sono stati assistiti dal team di Linklaters composto dal partner Roberto Egori e dal counsel Fabio Balza.

Doppia emissione Eni da 3 miliardi totali: Simmons, Clifford e Linklaters advisor

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram