mercoledì 11 dic 2019
HomeCorporate M&ADedalus (Ardian) per il ramo IT sanitario di Agfa-Gevaert: tutti gli studi

Dedalus (Ardian) per il ramo IT sanitario di Agfa-Gevaert: tutti gli studi

Dedalus (Ardian) per il ramo IT sanitario di Agfa-Gevaert: tutti gli studi

Lo studio legale Clifford Chance ha assistito Dedalus Holding, leader internazionale nel settore del software clinico-sanitario, controllata al 60% da Ardian, nella presentazione di un’offerta irrevocabile e nell’avvio di un accordo di esclusiva per l’acquisizione di parte del business It nel settore sanitario di Agfa-Gevaert, multinazionale attiva nella progettazione e distribuzione di prodotti analogici, digitali e di sistemi It. Oggetto dell’accordo sono le attività tedesche, francesi, austriache, svizzere e brasiliane relative al software clinico gestionale ospedaliero (Hcis) ed ai sistemi It di imaging (Pacs-Rics di radiologia, cardiologia, ecc.) per un fatturato di circa 260 milioni di euro.

Clifford Chance ha assistito l’acquirente in tutti gli aspetti dell’operazione, dalla gestione dell’m&a, al finanziamento, ai profili fiscali e di diritto della concorrenza, coordinando dall’Italia un gruppo multidisciplinare e cross-border di oltre 20 professionisti degli uffici di Milano, Roma, Brussels, Francoforte, Dusseldorf, Londra e Parigi. Il team è composto dal socio Paolo Sersale, il counsel Filippo Isacco (nella foto a sinistra) e l’associate Elisa Ielpo per gli aspetti m&a; i soci Charles Adams e Ferdinando Poscio con il senior associate Pasquale Bifulco per la parte di finanziamento; il socio Luciano Di Via con il senior associate Pasquale Leone per i profili antitrust; il socio Carlo Galli con il senior associate Andrea Sgrilli per l’assistenza fiscale.

Giovannelli e associati ha prestato assistenza a Dedalus Holding e Ardian in relazione ai profili di diritto societario del gruppo Dedalus, alla due diligence sul gruppo Dedalus e alla definizione degli accordi tra Ardian e Giorgio Moretti (fondatore e socio del Gruppo Dedalus con una partecipazione pari a circa il 40% nonché presidente di Dedalus Holding) e la sua holding, Health Holding Company, con un team guidato dal socio Fabrizio Scaparro (nella foto a destra) e composto, fra gli altri, dagli associate Paola Cairoli, Paola Pagani e Giulia Contestabile e, per gli aspetti giuslavoristici, dall’of counsel Giuseppe Matarazzo.

Eversheds Sutherland, con un team guidato dal socio Marco Franzini e composto, fra gli altri, dal principal associate Alessandro Vischi, hanno assistito Giorgio Moretti e la sua holding, Health Holding Company, nella negoziazione e definizione dei nuovi accordi con il fondo Ardian.

Simmons & Simmons, con un team guidato dal partner Marco Palanca e dall’associate Pasquale Del Prete, ha assistito Giorgio Moretti e la sua holding, Health Holding Company, relativamente ai profili fiscali dell’operazione.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.