sabato 17 feb 2018
HomeInternational Capital MarketsClifford Chance e Rcc nel bond da 1,25 miliardi di Intesa Sanpaolo

Clifford Chance e Rcc nel bond da 1,25 miliardi di Intesa Sanpaolo

Clifford Chance e Rcc nel bond da 1,25 miliardi di Intesa Sanpaolo

Clifford Chance e Rcc – Riolo Calderaro Crisostomo e hanno assistito rispettivamente le banche joint lead manager e Intesa Sanpaolo in riferimento all’emissione di uno strumento di capitale aggiuntivo di classe 1 per 1,25 miliardi di euro destinato ai mercati internazionali.

Il team di Clifford Chance che ha assistito Banca Imi, Barclays, BNP Paribas, Credit Suisse, Goldman Sachs e HSBC, in qualità di banche joint lead manager, è composto dal partner Filippo Emanuele (nella foto), dal counsel Gioacchino Foti e dall’associate Jonathan Astbury.

Gli aspetti fiscali sono stati curati dal partner Carlo Galli affiancato dal senior associate Sara Mancinelli e dall’associate Andrea Sgrilli.

Il team di Rcc che ha assistito Intesa Sanpaolo è stato guidato dal partner Michele Crisostomo e ha incluso il counsel Fiona Chung e l’associate Marina Kornilova.

L’emittente corrisponderà una cedola a tasso fisso annuale pari a 7,75%, pagabile semestralmente in via posticipata l’11 gennaio e l’11 luglio di ogni anno. Il titolo non è destinato al mercato retail italiano ma ad investitori professionali e intermediari finanziari internazionali ed è quotato presso la Borsa del Lussemburgo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.