Simmons, Clifford e Linklaters nella doppia emissione Eni da 2 miliardi complessivi

Eni, con l’assistenza degli studi legali Simmons & Simmons e Clifford Chance, ha emesso due obbligazioni subordinate ibride perpetue in due tranche da 1 miliardo ciascuna, per un controvalore complessivo di 2 miliardi di euro.

Nell’operazione, Linklaters ha affiancato gli istituti finanziari advisor e bookrunner, Barclays, BNP Paribas, Goldman Sachs, Citigroup, IMI – Intesa Sanpaolo, MUFG, NatWest Markets e Unicredit.

L’operazione ha ricevuto richieste superiori a 7 miliardi di euro, con gli ordini equamente distribuiti sui due titoli con investitori provenienti principalmente da Regno Unito, Francia, Germania e Italia. La prima tranche, rimborsabile a partire da maggio 2027, paga una cedola annua pari al 2,00%, mentre per la seconda, non rimborsabile prima di maggio 2030, il rendimento è stato fissato a 2,75%.   

Il team di Simmons & Simmons che ha affiancato Eni è stato guidato dalla partner Paola Leocani (nella foto a sinistra) e composto dal partner Charles Hawes, dal managing associate Baldassarre Battista e dalle associate Martina Zito e Victoria So. Il team legale di Eni è stato coordinato dagli avvocati Gloria Dagnini, Federica Andreoni e Michele Ausiello.

Clifford Chance, con un team composto dal partner Carlo Galli (nella foto al centro) e dal senior associate Andrea Sgrilli, ha assistito l’emittente per gli aspetti fiscali dell’operazione.

Gli istituti finanziari sono stati assistiti da Linklaters con un team guidato dalla counsel Linda Taylor (nella foto a destra) e composto dal partner Ugo Orsini, dalla managing associate Laura Le Masurier e dall’associate Matteo Pozzi per gli aspetti di capital markets. Per gli aspetti fiscali, gli istituti finanziari sono stati assistiti dal team di Linklaters composto dal partner Roberto Egori, dal counsel Fabio Balza e dalla managing associate Eugenia Severino.

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram