Orrick e Simmons nel bond di Italgas

Orrick ha assistito Italgas in una nuova emissione obbligazionaria per un valore pari a circa 600 milioni di euro, con scadenza aprile 2030 e destinata a investitori istituzionali.

Per lo studio ha agito un team guidato dai partner Patrizio Messina e Alessandro Accrocca (nella foto a sinistra), coadiuvati da Serena Mussoni e Dario Cidoni.

Joint bookrunner dell’operazione sono BNP Paribas, J.P.Morgan, UniCredit, Banca IMI, Mediobanca e Société Générale, assistiti da Simmons & Simmons. Per lo studio hanno operato la partner Paola Leocani (nella foto a destra) il managing associate Baldassarre Battista e il supervising associate Pietro Magnaghi. Gli aspetti fiscali sono stati seguiti dal partner Marco Palanca e dall’associate Pasquale Del Prete, entrambi di Simmons & Simmons.

Internamente, l’operazione è stata seguita dal team legale in-house di Italgas, guidato dal general counsel Alessio Minutoli e da Roberto Pillitteri, responsabile legale finanza, coadiuvati da Camilla Dejana.

Orrick e Simmons nel bond di Italgas

rosailaria iaquinta

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram