mercoledì 17 gen 2018
HomeInternational Capital MarketsLegance e A&O nel bond di A2A

Legance e A&O nel bond di A2A

Legance e A&O nel bond di A2A

Si è conclusa l’emissione, da parte di A2A, di un prestito obbligazionario pari a 300 milioni a valere sul Programma Emtn.

I proventi sono stati impiegati, tra l’altro, a servizio di un’offerta di riacquisto per cassa avente a oggetto una quota parte di due prestiti obbligazionari emessi in passato dalla società. L’operazione di collocamento, così come l’offerta di riacquisto, è stata curata da Citigroup Global Markets Limited, Goldman Sachs International, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario, Societé Generale e UniCredit Bank AG in qualità di structuring advisor e dealer manager.

Legance ha assistito A2A, sia nell’emissione, sia nell’offerta di riacquisto per cassa, con un team guidato dal partner Andrea Giannelli (nella foto), coadiuvato dal counsel Antonio Siciliano e dall’associate Silvia Cecchini. Gli aspetti fiscali sono stati seguiti dal counsel Francesco Di Bari.

Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari, sia nell’emissione sia nella tender offer, con un team guidato dai partner Cristiano Tommasi e Craig Byrne, coadiuvati dalla senior associate Sarah Capella e dalla trainee Andreea Toma, mentre il partner Francesco Bonichi ha curato gli aspetti fiscali delle operazioni assistito dal counsel Michele Milanese.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.