mercoledì 21 nov 2018
HomeAggiornamentiLegalcommunity Energy Awards: ultimo bilancio a 24 ore dalla chiusura del voto

Legalcommunity Energy Awards: ultimo bilancio a 24 ore dalla chiusura del voto

Legalcommunity Energy Awards: ultimo bilancio a 24 ore dalla chiusura del voto

Il voto online degli Energy Awards 2019 è giunto al termine: mancano ancora poche ore per esprimere le proprie preferenze.  Di seguito l’ultimo aggiornamento, per ogni categoria ed in ordine alfabetico, con i dati provvisori sugli studi e i professionisti più votati a oggi.

Ricordiamo a tutti l’appuntamento del 31 gennaio 2019 con la serata di Gala dei Legalcommunity Energy Awards.

Nella categoria studio dell’anno, i più votati risultano Chiomenti, DLAe Paul Hasting. In quella di avvocato dell’anno sono emersi Carola Antonini di Chiomenti, Franacesco Novelli di DLA e Lorenzo Parola di Paul Hastings.

Nel finance troviamo Chiomenti, DLA e L&B Partners mentre i professionisti alla guida della classifica in questo momento sono Giulia Battaglia di Chiomenti, Nicola Gaglione diLombari Segni e Giovanni Ragnoni Bosco Lucarelli di DLA Piper.

Gli studi che hanno raccolto le maggiori preferenze nel Project Finance sono al momento Ashurst, Chiomenti e DLA. I professionisti più votati risultano invece Michele Di Terlizzi di L&B Partners, Carloandrea Meacci di Ashurst e Arturo Sferruzza di Norton Rose Fulbright.

Per quanto riguarda il Corporate M&A guidano oggi la classifica degli studi BonelliErede, Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners e Pedersoli Studio Legale. Tra i professionisti emergono Carola Antonini di Chiomenti, Pietro Cavasola di CMSe Carla Mambretti di Lombardi Segni.

In testa nell’amministrativo/ambientale troviamo Pavia e Ansaldo, Scoca Avvocati Amministrativisti e Watson Farley & Williams. Germana Cassar di DLA Piper, Elena Giuffrè di Ashurste Sergio Fienga di Pedersoli Studio Legale sono invece i professionisti più votati.

Nella categoria regulatory antitrust si segnalano CMS, Pavia e Ansaldoe Scoca Avvocati Amministrativisti insieme ai professionisti Alessandro Boso Caretta di DLA Piper, Cristoforo Ostidi Chiomenti e Francesca Morra di Paul Hastings.

Curtis Mallet-Prevost Colt & Mosle, Fidanzia Gigliolae DLAguidano la categoria del contenzioso insieme a Germana Cassardi DLA Piper, Sergio Fiengadi Pedersoli Studio Legalee Sebastiano Zimmittidi Chiomenti.

Negli arbitrati BonelliErede, DLA e Watson Farley & Williamssi trovano attualmente nelle posizioni di vertice insieme ai professionisti Stefano Modenesi di DLA Piper,Elvezio Santarelli di Watson Farley & Williams e Galileo Pozzolidi Curtis Mallet-Prevost Colt & Mosle.

Chiomenti, DLAe Paul Hastingssono in vetta nella categoria Oil & Gas dove troviamo tra i professionisti di punta,Francesco Novellidi DLA Piper, LorenzoParola di Paul Hastings e Arturo Sferruzzadi Norton Rose Fulbright.

Ashurst, CDRAe L&B Partners risultano al momento i più segnalati nella categoria Fonti rinnovabili insieme a Michele Di Terlizzidi L&B Partners, Carla Mambrettidi Lombardi Segni e Arturo Sferruzzadi  Norton Rose Fulbright.

Chiomenti, Scoca Avvocati Amministrativisti e Pedersoli Studio Legale sono i più votati nella categoria Utilities. Per quanto riguarda i professionisti troviamoFabio Giuseppe Angelini di Studio Scocae Sergio Fienga di Pedersoli Studio Legale e Giulio Maroncelli di DLA Piper.

Nella categoria Tax dominano attualmente gli studi Legance, Puri Bracco Lenzi e Tremonti Vitali Romagnoli Piccardi insieme ai professionisti Pietro Bracco di Puri Bracco Lenzi, Andrea di Dio di DLA e Antonino Guida di Chiomenti.

Gli studi CMS, DLAe Gebbia Bortolotto Penalisti Associati si contendono il vertice della classifica nella categoria Penale ambientale con i professionisti Niccolò Bertolini Clerici di Bertolini Clerici, Maurizio Bortolotto diGebbia Bortolotto Penalisti Associatie Raffaella Quintana di DLA Piperche raccolgono il maggior numero di voti.

Per quel che riguarda la categoria Efficienza energetica le posizioni di vertice sono al momento occupate da Ashurst, Fidanza Gigliola e Watson Farley & Williams mentre Carola Anonini di Chiomenti, Sergio Fidanzia di Fidanzia Gigliolae Carla Mambretti di Lombardi Segnirisultano dominare al momento la classifica dei professionisti.

Infine, nella categoria Innovazione si segnalano CMS, Orricke Pavia e Ansaldo con i professionisti Marco Casasole di CMS, Giulio Maroncelli di DLA Piper e Galileo Pozzoli di Curtis Mallet-Prevost Colt & Mosle. 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.