mercoledì 21 nov 2018
HomeCorporate M&AGatti e Sza nell’acquisizione di Camoga da parte di Comelz

Gatti e Sza nell’acquisizione di Camoga da parte di Comelz

Gatti e Sza nell’acquisizione di Camoga da parte di Comelz

Gatti Pavesi Bianchi e Sza hanno agito nell’operazione che ha portato Comelz, azienda specializzata nella produzione di macchine da taglio per l’industria calzaturiera, della pelletteria e automotive, a rilevare dalla famiglia Mascetti il 100% del capitale di Camoga, produttore di macchine spaccapelli per marchi della pelletteria, calzatura, moda, automotive e articoli di lusso.

Gatti Pavesi Bianchi ha assistito Comelz in qualità di advisor legale con un team composto dal partner Andrea Giardino (nella foto) e dal junior partner Giuseppe Toia, mentre PwC ha operato come advisor contabile e fiscale.

Camoga è stata assistita da Sza con un team composto da Ludovico Viganotti e Giacomo Mazzoleni, mentre Giulio Palma (Studio Palma) e Paolo Azzalin di Grant Thornton FDD hanno operato come advisor finanziari, contabili e fiscali.

 

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.