lunedì 21 ott 2019
HomeCorporate M&AGrimaldi nella cessione del 5,13% di BF da PER di De Benedetti

Grimaldi nella cessione del 5,13% di BF da PER di De Benedetti

Grimaldi nella cessione del 5,13% di BF da PER di De Benedetti

Federico Vecchioni, amministratore delegato di BF, gruppo agroindustriale quotato alla Borsa di Milano sul MTA, ha raggiunto un accordo per l’acquisizione del 5,13% delle azioni di BF da PER Spa, veicolo di Carlo De Benedetti. L’operazione è stata seguita da Grimaldi Studio Legale e condotta in parte direttamente da Federico Vecchioni e dalla famiglia Antolini e in parte tramite Arum, veicolo che vede come azionista gli stessi Federico Vecchioni e la famiglia Antolini, entrambi soci direttamente ed indirettamente di BF.

L’operazione, che ha un controvalore di circa 24 milioni di euro, è stata finanziata pressoché integralmente da Intesa Sanpaolo (Filiale Imprese Firenze Pratese con l’intervento diretto e personale del responsabile della Direzione Regionale Toscana e Umbria, Luca Severini) e coordinata per gli aspetti legali da Grimaldi Studio Legale, con il partner Riccardo Bovino (nella foto) e il senior associate Giada Salvini.

Contestualmente PER ha anche ceduto un’ulteriore quota del capitale sociale di BF pari al 1,03% al fondo JCI Capital Limited.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.