lunedì 21 ott 2019
HomeCompetition&AntitrustBonelliErede con Roma, Torino e Fiorentina per i diritti tv

BonelliErede con Roma, Torino e Fiorentina per i diritti tv

BonelliErede con Roma, Torino e Fiorentina per i diritti tv

Lo scorso 24 aprile l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha concluso un’istruttoria che ha accertato una violazione del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea nell’ambito delle gare per l’assegnazione dei diritti audiovisivi, riguardanti la trasmissione, in territori diversi dall’Italia, delle partite di calcio valide per le competizioni organizzate dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A.

L’autorità ha ritenuto che la partecipazione a tali gare è stata oggetto, a partire dal 2008, di un’intesa restrittiva della concorrenza posta in essere da alcuni operatori. L’AGCM ha quindi deciso di irrogare sanzioni, ai soggetti parti dell’intesa, per un totale di circa 67 milioni di euro.

L’intesa ha determinato un decremento del valore dei diritti internazionali ed è quindi idonea a danneggiare tutte le squadre di calcio appartenenti alla Lega Nazionale Professionisti Serie A, tre delle quali, AS Roma, Torino FC e ACF Fiorentina, sono state affiancate nel procedimento da BonelliErede.

Per lo studio ha operato un team coordinato dal partner Francesco Anglani (nella foto), membro del focus team diritto dello sport, e composto da Giorgio Bitonto, senior associate, e dall’avvocato Tommaso Olivieri.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.