domenica 21 apr 2019
HomeBancarioAshurst e Clifford Chance nel finanziamento di Tages Helios

Ashurst e Clifford Chance nel finanziamento di Tages Helios

Ashurst e Clifford Chance nel finanziamento di Tages Helios

Ashurst e Clifford Chance hanno assistito rispettivamente il fondo “Tages Helios” – gestito da Tages Capital SGR, e il pool di banche finanziatrici, in relazione alla strutturazione dell’operazione finanziaria relativa all’incremento fino a 537,5 milioni di euro delle linee di credito concesse alla Holdco Ortigia Power 31, in data 29 giugno 2018, al fine di includere nel portafoglio fotovoltaico finanziato l’impianto da 48MW di Enersol.

Il pool di banche finanziatrici nazionali e internazionali che hanno sottoscritto l’incremento del finanziamento per un importo complessivo di 85 milioni di euro comprende Banca IMI, Banco BPM, Bayerische Landesbank Anstalt des öffentlichen Rechts, BNP Paribas – Italian Branch e Société Générale – Milan Branch. L’operazione di finanziamento include come finanziatori originari anche Banco Santander – Milan Branch, MedioCredito Italiano, MPS Capital Services Banca per le Imprese, Société Générale – Milan Branch, Unione di Banche Italiane, UniCredit e Intesa Sanpaolo.

Ashurst ha assistito Tages ed il borrower Ortigia Power 31 nella strutturazione dell’operazione, ivi inclusi i rapporti con il partner industriale Renam e l’asset manager Delos Power e nella predisposizione e negoziazione della complessa documentazione a essi relativa, oltre che nella negoziazione della documentazione finanziaria.

Per lo studio ha agito un team guidato dal partner Carloandrea Meacci (nella foto  a sinistra), e composto dai counsel Simone Egidi (lead manager dell’operazione) e Fabio Balza (per gli aspetti tax) e da Ilaria Rosa e Arianna Mauri. Tages è stata inoltre assistita in tutte le fasi dell’operazione dall’head of legal affairs Marcello Ciampi.

Clifford Chance ha assistito le banche finanziatrici nella strutturazione del rifinanziamento e nel perfezionamento di tutta la correlata documentazione finanziaria, con un team guidato dal counsel Francesca Cuzzocrea (nella foto a destra), affiancata dal senior associate Chiara Commis e da Andrea Schiavo. Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati seguiti dal socio Carlo Galli con il senior associate Sara Mancinelli.

Norton Rose Fulbright, che in precedenza ne aveva seguito l’acquisizione per conto Tages, ha curato la due diligence legale sull’impianto da 48MW di Enersol, sulla quale il pool di banche finanziatrici ha fatto reliance ai fini del rifinanziamento. Il team era composto dal partner Arturo Sferruzza, dall’of counsel Luigi Costa, dalla senior associate Ginevra Biadico, e dai trainee Luigi Mazzola, Roberta Ferrario e Alessandra Cordani.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.