domenica 29 mar 2020
HomeBancarioAllen & Overy e Gop nella revolving credit facility da 305 milioni di Saras

Allen & Overy e Gop nella revolving credit facility da 305 milioni di Saras

Allen & Overy e Gop nella revolving credit facility da 305 milioni di Saras

Allen & Overy ha assistito il pool di istituti finanziari italiani e internazionali– tra cui Unicredit e Banco Bpm in qualità di mandated lead arrangers, bookrunners e global coordinators – coinvolti nella concessione di una linea di credito revolving a cinque anni per un importo complessivo pari a 305 milioni di euro sottoscritta da Saras. Quest’ultima è stata assistita nell’operazione dallo studio legale internazionale Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners.

L’operazione permette alla società di beneficiare di una maggiore flessibilità nella gestione dei propri impegni finanziari, allungando la durata media dell’esposizione finanziaria esistente e riducendone il costo complessivo.

Allen & Overy ha prestato assistenza nell’operazione con un team guidato dal partner Pietro Scarfone (nella foto a sinistra) con il supporto del senior associate Luca Maffia, dell’associate Martina Gullino e del trainee Giovanni Leuratti. Gli aspetti fiscali sono stati curati dal senior associate Elia Ferdinando Clarizia e dal trainee Lino Zilioti.

Il team di Gop che ha assistito Saras è composto dal partner Matteo Bragantini, dalla counsel Ilaria Laureti (nella foto a destra), dall’associate Giuliana Santamaria e da Daniele Verciani e, in relazione agli aspetti fiscali dell’operazione, dal partner Fabio Chiarenza e dalla managing associate Francesca Staffieri.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.