White&Case, Clifford e GPBL nella tender offer di obbligazioni senior di BFF Bank

White & Case, Clifford Chance e Gatti Pavesi Bianchi Ludovici hanno agito in riferimento all’operazione di riacquisto (tender offer) rivolta ai portatori di due obbligazioni senior in circolazione emesse da BFF Bank: la prima di ammontare pari a 200 milioni di euro, con cedola pari al 2.00% e scadenza nel 2022; la seconda di importo pari a 300 milioni, con cedola pari al 1.750% e scadenza nel 2023.

Nel contesto dell’operazione, Citigroup e Morgan Stanley hanno agito in qualità di dealer managers.

Il team di White & Case ha assistito BFF Bank con un team che ha compreso i partner Michael Immordino (nella foto, Milano e Londra) e Ferigo Foscari (Milano), insieme agli associate Pietro Magnaghi e Olga Primiani (tutti dell’ufficio di Milano).

Clifford Chance ha agito per i dealer manager dell’operazione con un team costituito dai partner Filippo Emanuele e Gioacchino Foti, insieme al senior associate Jonathan Astbury e all’associate Francesco Napoli

Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati curati da Gatti Pavesi Bianchi Ludovici con un team formato dai partner Paolo Ludovici e Michele Aprile, insieme all’associate Giovanni Bisleri.

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram