lunedì 26 ago 2019
HomeCambio di PoltroneVia ad Ammlex, arrivano i soci de Cesaris e Spaini

Via ad Ammlex, arrivano i soci de Cesaris e Spaini

Via ad Ammlex, arrivano i soci de Cesaris e Spaini

Amministrativisti Associati al cambia il proprio brand in Ammlex “Un passaggio naturale e dovuto in un mondo che richiede sempre più immediatezza e rapidità nella comunicazione” spiega Guido Bardelli (nella foto) fondatore dello studio nel 2008 assieme all’avvocato Maria Alessandra Bazzani.

Le novità di Ammlex, studio legale leader a livello italiano in ambito amministrativo, riguardano inoltre l’ingresso in qualità di nuovi partner – che affiancano i già citati Bardelli, Bazzani e Antonio Papi Rossi in Ammlex dal 2014 – degli avvocati Ada Lucia de Cesaris e Marta Spaini.

De Cesaris, avvocato cassazionista e già Assessore tecnico con delega all’Urbanistica, Edilizia Privata e Agricoltura oltre che Vicesindaco di Milano, ha un’approfondita conoscenza del diritto amministrativo con specifica competenza nei settori dell’urbanistica, dell’edilizia e dell’ambiente. Prima del passaggio in Ammlex è stata partner dello studio legale Nctm in qualità di socio responsabile del settore Urbanistica e Edilizia, Ambiente.

Spaini, avvocato cassazionista vanta una forte esperienza nell’ambito del diritto amministrativo con particolare conoscenza delle aree urbanistico-edilizia, dell’energia e dell’ambiente avendo gestito rilevanti clienti anche internazionali. L’ultima esperienza professionale prima del passaggio in Ammlex è stata condotta presso lo studio Leone-Torraniti in qualità di partner

“Siamo orgogliosi dell’ingresso nel nostro board in qualità di partner degli Avvocati de Cesaris e Spaini; la loro esperienza in ambito professionale e dell’amministrazione della cosa pubblica arricchiscono l’offerta del nostro studio in particolare in ambito Urbanistico nell’ottica di una vocazione sempre più internazionale”, rimarca  Bardelli.

Lo studio nel tempo ha assunto una particolare esperienza negli ambiti della tutela ambientale nonché nei settori del commercio, della regolazione e dell’energia, nonché nella contrattualistica, con particolare riferimento ai contratti di appalto e compravendita.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.