giovedì 03 dic 2020
HomeCorporate M&ATutti gli studi nell’acquisto di Old Mutual Wealth Italy da parte di Ergo Previdenza

Tutti gli studi nell’acquisto di Old Mutual Wealth Italy da parte di Ergo Previdenza

Tutti gli studi nell’acquisto di Old Mutual Wealth Italy da parte di Ergo Previdenza

Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, Freshfields e Pirola Pennuto Zei & Associati hanno assistito Ergo Previdenza, società interamente controllata da Phlavia Investimenti, holding italiana del fondo di private equity internazionale Cinven che recentemente ha acquistato il gruppo assicurativo ERGO, nel closing dell’acquisizione di Old Mutual Wealth Italy, compagnia assicurativa leader nel segmento unit-linked in Italia, per un controvalore pari a circa 265 milioni di euro. Il closing fa seguito all’annuncio dell’accordo il 9 agosto 2016 e al rilascio delle necessarie autorizzazioni da parte dell’IVASS.

L’operazione genererà importanti sinergie finanziarie, operative e commerciali, contribuendo alla diversificazione del portafoglio prodotti di ERGO Previdenza, grazie all’ingresso nell’interessante mercato italiano delle polizze unit-linked. L’operazione darà inoltre origine a importanti opportunità di cross-selling. Il team di GOP che ha seguito l’operazione è stato guidato dal partner Stefano Bucci (nella foto), coadiuvato dal counsel Gabriele Arcuri e dal senior associate Nicola d’Amico.

Il team Freshfields è stato guidato dai soci Adrian Maguire e Nicola Asti, coadiuvati dal senior associate Luca Sponziello, dall’associate Giulio Politi e dal trainee Giulio Palazzo per quanto attiene alla negoziazione del contratto di acquisto e l’organizzazione del closing; mentre il socio Emiliano Conio si è occupato dei profili del finanziamento, il counsel Roberto Egori degli aspetti fiscali, il socio Gian Luca Zampa e il principal associate Giuseppe Mastrantonio degli aspetti antitrust.

Lo Studio Pirola Pennuto Zei & Associati ha assistito l’acquirente per tutti gli aspetti fiscali, con un team composto dai partner Stefano Tronconi, Francesco Mantegazza e Nathalie Brazzelli.

Il Gruppo Old Mutual Wealth è stato assistito per i profili legali dallo studio Allen & Overy con un team guidato dal partner Giovanni Gazzaniga, coadiuvato dalla associate Laura Ersettigh e dalla trainee Chiara Cappellini. Il counsel Livio Bossotto, insieme con l’associate Claudio Chiarella hanno curato gli aspetti giuslavorostici mentre il counsel Emilio De Giorgi ha seguito i profili antitrust. Il partner Francesco Guelfi ha infine prestato assistenza rispetto agli aspetti fiscali dell’operazione.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.