Tags : Freshfields

Competition&Antitrust

Forniture energetiche e trasparenza, Freshfields con E.ON nel procedimento all’AGCM

Freshfields Bruckhaus Deringer ha ottenuto al fianco di E.ON un nuovo provvedimento favorevole in tema di pratiche commerciali scorrette, con l’approvazione da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – AGCM degli impegni proposti dalla società. L’AGCM ha infatti concluso i procedimenti istruttori avviati per mancanza di trasparenza nella prospettazione delle condizioni economiche di […]

Competition&Antitrust Litigation - Arbitration

DAZN vince ancora con Freshfields al Tribunale di Torino contro

Freshfields Bruckhaus Deringer, al fianco di DAZN, ha ottenuto un ulteriore provvedimento favorevole alla piattaforma streaming nella fase di reclamo del procedimento cautelare (ex art. 700) avviato da Vodafone Italia presso il Tribunale di Torino.   La vicenda Oggetto del ricorso cautelare (e del successivo reclamo) è la risoluzione del contratto che legava la piattaforma […]

Ristrutturazioni Societarie e Fallimenti

Tutti gli studi nella ristrutturazione del debito di Caruso

Raffaele Caruso spa., i creditori finanziari e l’azionista di maggioranza Fosun Fashion Group hanno stipulato un accordo finalizzato al superamento degli effetti della pandemia ed al rilancio dell’azienda, attiva nel campo della manifattura di abbigliamento menswear di alta gamma. L’accordo, effettivo dal 23 luglio 2021, prevede il consolidamento delle pregresse esposizioni finanziarie della società in […]

Competition&Antitrust

Diritti tv Serie A, AGCM chiude procedimento cautelare sull’accordo TIM-DAZN.

L’AGCM ha chiuso, senza riscontro di elementi per intervenire, il procedimento cautelare relativo ad alcune clausole dell’accordo fra Tim e Dazn per la visione delle partite del campionato di calcio di Serie A nel triennio 2021-2024. A preoccupare l’Autorità erano state le possibili distorsioni della concorrenza nel mercato degli operatori telefonici dovute all’accordo per cui […]

Litigation - Arbitration

Closing degli accordi tra Vivendi, Fininvest e Mediaset: gli advisor

Fininvest, Mediaset e Vivendi hanno perfezionato il closing dell’accordo globale volto a mettere fine a tutte le controversie pendenti, annunciato il 3 maggio 2021. Tra l’altro, Fininvest ha acquistato il 5% del capitale di Mediaset detenuto direttamente da Vivendi al prezzo di 2,70 euro per azione e Vivendi ha assunto l’impegno di vendere sul mercato per il tramite di […]

Litigation - Arbitration

BonelliErede e Freshfields vincono per Solvay contro Edison

BonelliErede vince con Solvay Specialty Polymers Italy contro Edison, nella controversia avente ad oggetto la violazione delle dichiarazioni e garanzie contrattuali in materia ambientale relative ai siti industriali di Spinetta Marengo e Bussi sul Tirino. Il lodo arbitrale dello scorso 22 giugno, arrivato dopo una vicenda lunga nove anni, ha condannato Edison a risarcire Solvay per le perdite e i […]

Corporate M&A

Comer Industries acquisisce WPG Group. NCTM, Nobili RTZ e Freshfields

Nctm studio legale ha assistito Comer Industries, realtà attiva nella progettazione e produzione di sistemi avanzati di ingegneria e soluzioni di meccatronica, con sede a Reggiolo (RE) e quotata al segmento AIM Italia di Borsa Italiana, nella sottoscrizione di un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale sociale di WPG Holdco, società capogruppo di Walterscheid Powertrain Group, attiva nel settore dell’industria dei sistemi […]

Bancario Corporate M&A

Tutti gli studi coinvolti nella maxi-fusione Nexi-Nets

A seguito dell’ottenimento di tutte le autorizzazioni e l’approvazione del relativo prospetto informativo da parte di Consob è divenuta efficace la maxi-fusione in Nexi di Nets ai sensi degli accordi sottoscritti nel novembre del 2020. Il nuovo gruppo diventerà quindi una delle maggiori paytech a livello europeo per scala, presenza geografica e competenze. Per effetto […]

Debt Capital Markets

Regione Lazio: nuovo bond da 200 milioni e ristrutturazione della

Freshfields Bruckhaus Deringer ha assistito Regione Lazio in un’emissione obbligazionaria a tasso variabile per un importo complessivo di circa 203 milioni di euro finalizzato alla ristrutturazione delle tranche 1 e 5 del programma di cartolarizzazione dei crediti sanitari intrapreso nel 2003 per originari 2 miliardi di euro dalla società veicolo Cartesio. I titoli obbligazionari – […]