martedì 07 apr 2020
HomeCorporate M&ATutti gli advisor nell’acquisizione di Engineering da parte di Bain Capital e NB Renaissance

Tutti gli advisor nell’acquisizione di Engineering da parte di Bain Capital e NB Renaissance

Tutti gli advisor nell’acquisizione di Engineering da parte di Bain Capital e NB Renaissance

Gattai Minoli Agostinelli & Partners e Gatti Pavesi Bianchi hanno assistito un consorzio costituito da Bain Capital e NB Renaissance Partners, fondo di Neuberger Berman dedicato agli investimenti di private equity in Italia, nell’acquisizione di Engineering Ingegneria Informatica da Apax Partners e da un diverso fondo di NB Renaissance Partners, assistiti da Simpson Thacher & Bartlett e BonelliErede. Di Tanno e Associati ha assistito NB Renaissance Partners per gli aspetti fiscali della transazione mentre Bain Capital è stata assistita da Pirola Pennuto Zei & Associati.

Il top management di Engineering investirà nella società insieme a Bain Capital e NB Renaissance Partners. Engineering Ingegneria Informatica è attiva nella fornitura di servizi informatici, sviluppo software e piattaforme digitali a supporto dei clienti nei loro progetti di trasformazione digitale.

Gattai Minoli Agostinelli & Partners ha agito con un team guidato dai Partner Bruno Gattai e Gerardo Gabrielli e dal Counsel Lorenzo Fabbrini e composto dai Counsel Damiano Battaglia eNicola Martegani, e dagli Associate Jacopo Ceccherini e Roberto Garrone. I profili relativi al finanziamento dell’operazione sono stati seguito dal Partner Gaetano Carrello con gli associate Niccolò Vernillo, Marcello Legrottaglie e Pasquale Spiezio. Le tematiche antitrust sono state seguite dal Partner Silvia D’Alberti e dall’Associate Michele Laterza.

Gatti Pavesi Bianchi ha agito con un team guidato dall’Equity Partner Gianni Martoglia, con la Counsel Silvia Palazzetti, l’Associate Giulia Fazzioli e con Daniele Bartoli. I profili antitrust sono stati seguiti dal Counsel Andrea Torazzi mentre quelli regolamentari dalla Associate Elisa Patelli.

Per Di Tanno e Associati, invece, il team che ha seguito l’operazione è stato composto dai Partner Fabio Brunelli e Marco Sandoli, coadiuvati dall’Associate Edoardo Diotallevi.

Pirola Pennuto Zei & Associati ha assistito Bain Capital per gli aspetti di tax due diligence e structuring con un team formato dai Partner Stefano Tronconi e Nathalie Brazzelli.

Simpson Thacher & Bartlett ha agito con un team composto dal partner Derek Baird e  dall’associate James Campisi, e BonelliErede ha agito con un team guidato dai partner Elena Busson e Augusto Praloran e composto dalle associate Merilina Lima Brito e Francesca Ricceri per i profili corporate, il partner Massimo Merola, membro della Task Force Golden Power, per i profili a quest’ultima correlati, e il partner Vittorio Pomarici per gli aspetti giuslavoristici.

Il top management di Engineering è stato assistito dallo studio Accinni Cartolano e Associati con un team guidato dall’avvocato Francesco Cartolano. Sempre per Engineering, PwC Tls ha ha svolto l’attività di due diligence fiscale con un team guidato dal partner Francesco Nuzzolo e composto da Flavia Barone, director, e Sara Zeppola, senior manager.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.