martedì 10 dic 2019
HomeCorporate M&ATrevisan & Cuonzo con Wami: aumento di capitale per la startup solidale

Trevisan & Cuonzo con Wami: aumento di capitale per la startup solidale

Trevisan & Cuonzo con Wami: aumento di capitale per la startup solidale

Lo studio legale Trevisan & Cuonzo, con Sasha Picciolo, head of 4Innovation, ha assistito la startup milanese Wami, nel recente aumento di capitale, conseguente all’ingresso di nuovi investitori, tra cui Acqua S. Bernardo (partner della startup dal 2017) e Luca Rancilio (di Rancilio Cube, familiy office degli eredi della storica azienda di macchine da caffè).

La startup, con la missione solidale e ambientale di garantire l’accesso all’acqua a tutti, preoccupandosi al contempo della sostenibilità ambientale della produzione, adotta un modello di business “buy one, give one”, che prevede di donare 100 litri d’acqua – mediante la costruzione di acquedotti – per ogni bottiglia di acqua minerale venduta. La società punta anche a creare una community di acquirenti consapevoli che può verificare, tramite un apposito codice presente sul packaging, a quale progetto idrico è collegata ogni bottiglia semplicemente collegandosi al sito internet aziendale.

Con l’ingresso di nuovi investitori strategici nel recente aumento di capitale, Wami punta a consolidarsi e sviluppare nuovi packaging innovativi che permettano all’azienda di essere ancora più sostenibile e, contestualmente, al lancio di una nuova linea di prodotti da filiera sostenibile e controllata.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.