domenica 15 set 2019
HomePenale SocietarioTorre Regione Piemonte, De Carlo Zaniolo vince per il rappresentante della Trp Scarl

Torre Regione Piemonte, De Carlo Zaniolo vince per il rappresentante della Trp Scarl

Torre Regione Piemonte, De Carlo Zaniolo vince per il rappresentante della Trp Scarl

Si è concluso a Torino, il 27 febbraio scorso, il processo per i presunti fatti di corruzione nell’appalto per la costruzione della Torre Regione Piemonte, progettata dall’architetto Fuksas.

Il Tribunale ha assolto gli imputati perché il fatto non sussiste e per non aver commesso il fatto.

Tra essi anche il legale rappresentante pro tempore della Tra Scarl, società incaricata dell’esecuzione dell’opera, al quale erano stati contestati i reati di corruzione e di falso, difeso da Daniele Zaniolo (nella foto), dello studio associato De Carlo Zaniolo.

Nel corso del lungo e complesso dibattimento, le difese hanno fatto emergere la natura puramente ipotetica dell’accusa, dimostrando la regolarità dell’iter amministrativo che era stato adottato per l’esecuzione dell’opera, l’insussistenza di qualsiasi accordo criminoso e l’utilità della variante dell’opera.

Anche per le altre contestazioni, di falso e abuso di ufficio in relazione alla concessione di subappalti in assenza delle richieste categorie SOA, le difese hanno dimostrato la buona fede del manager e dei funzionari pubblici, che avevano agito al solo scopo di non bloccare inutilmente i lavori.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.