martedì 01 dic 2020
HomeRistrutturazioni Societarie e FallimentiSTT PARMA, E&Y BATTE CHIOMENTI/KPMG E GRIMALDI

STT PARMA, E&Y BATTE CHIOMENTI/KPMG E GRIMALDI

STT PARMA, E&Y BATTE CHIOMENTI/KPMG E GRIMALDI

Ernst & Young, con un team guidato da Francesco Marotta (in foto), si è aggiudicato il bando di gara indetto per la selezione dell'advisor legale e finanziario per la ristrutturazione del debito da 800 milioni della società Stt Holding spa, detenuta al 100% dal Comune di Parma. Il braccio legale del colosso della revisione ha battuto, nell'ordine, le cordate Chiomenti/Kpmg e Grimaldi studio legale/Finnat/Bmz & Associati.

Sotto la guida di Marotta, il team Ernst & Young che per la parte financial ha come partner responsabile Alessandro Frezza, si occuperà della predisposizione dei piani di ristrutturazione della holding e delle singole società controllate, definendo gli accordi con i creditori nell’ambito delle procedure previste dalla vigente normativa.

Ernst & Young si è aggiudicato la gara grazie a un ribasso di oltre il 50% cira. La base d'asta era, infatti, stata fissata a 700mila euro. Mentre Ernst & Young si è offerta di svolgere il lavoro per 300mila euro.

 

GRADUATORIA FINALE con punteggio in percentuale:

1) ERNST & YOUNG, CON 95,25 (SU 100)
2) KPMG/CHIOMENTI CON 87,84 (SU 100)
3) GRIMALDI STUDIO LEGALE/BANCA FINNAT/BZM & ASSOCIATI CON 70,89 (SU 100)
4) PWC/BONELLI EREDE PAPPALARDO CON 70,08 (SU 100)

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.