mercoledì 23 ott 2019
HomeCorporate M&ASimmons, Linklaters e Spada nella cessione di Colcom a Simonswerk

Simmons, Linklaters e Spada nella cessione di Colcom a Simonswerk

Simmons, Linklaters e Spada nella cessione di Colcom a Simonswerk

Simmons & Simmons ha assistito Wise SGR, in qualità di società di gestione del fondo alternativo chiuso di tipo riservato Wisequity III, JML Finances e il management della società, nella cessione dell’intero capitale di Colcom Group, società che si occupa di sviluppo, produzione e distribuzione di cerniere ed elementi di fissaggio di alta qualità per porte in vetro, alla società tedesca Simonswerk GmbH, attiva nel medesimo settore.

L’intero management team di Colcom Group rimarrà a guidare il gruppo con il nuovo azionista.

Il team di Simmons & Simmons è stato guidato dalla of counsel Moira Gamba (nella foto) e ha incluso il partner Andrea Accornero e l’associate Alessandro Bonazzi.

L’acquirente è stato assistito da Linklaters con un team guidato dal partner Tim Johannsen-Roth e dai managing associate Giuseppe De Cola e Carl Friedrich von Laer, coadiuvati dal trainee Pietro Pozzati. Inoltre, gli aspetti giuslavoristici sono stati seguiti dalla counsel Federica Barbero e dall’associate Angela Bruno. Gli aspetti fiscali sono stati invece seguiti dall’associate Andrea D’Ettorre e dal trainee Luigi Spinello.

Lo studio Spada Partners, con un team composto dai partner Guido Sazbon e Fabrizio Gnecco, ha agito invece da advisor fiscale dei venditori.

Gli altri advisor di Simonswerk nell’operazione sono stati ONEtoONE Corporate Finance, EY, Chair of Machine Tools (WZL, RWTH Aachen) e Arcadis.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.