domenica 23 set 2018
HomeAmministrativoRödl & Partner vince per Godeca davanti al Tar

Rödl & Partner vince per Godeca davanti al Tar

Rödl & Partner vince per Godeca davanti al Tar

Un team di Rödl & Partner composto da Tiziana Fiorella, associate partner e head del dipartimento di diritto amministrativo dello studio e Gianluigi Delle Cave, associate, ha vittoriosamente assistito Godeca Live nel procedimento avanti al Tar e nel procedimento amministrativo in Conferenza di Servizi.

Nel 2017, Godeca Live aveva presentato alla Provincia di Cremona istanza di autorizzazione unica (AU) per la realizzazione di un impianto a biomasse legnose – potenza circa 1 mw – da costruirsi nel territorio del Comune di Castelleone (CR). Autorizzazione che, si legge in una nota, era stata negata dalla provincia, invocando il principio di precauzione sulla scorta di asserite preoccupazioni per la salute e l’ambiente avanzate dall’ente comunale.

Godeca, insieme ai suoi legali, ha dunque presentato ricorso al tar di Brescia per l’annullamento del diniego e il rilascio dell’AU. Accogliendo le doglianze della ricorrente in sede cautelare, il Tar ha ordinato la riedizione del procedimento imponendo una armonizzazione del predetto principio, nella sua concreta attuazione, con quello di proporzionalità, nella ricerca di un equilibrato bilanciamento dei contrapposti interessi in gioco.

La Provincia di Cremona ha dunque riavviato il procedimento unico nei termini e con le modalità imposte dall’ordinanza cautelare, approfondendo gli aspetti ambientali e sanitari, ivi inclusi quelli correlati alle nano-particelle PM 2,5 e PM 1, sui quali sia Arpa, sia Ats Valpadana hanno espresso parere favorevole.

La Provincia ha dunque concluso il procedimento unico, con il rilascio dell’autorizzazione unica e la revoca del decreto impugnato con il ricorso introduttivo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.