mercoledì 18 lug 2018
HomeBancarioRcc con Sga per i crediti deteriorati di PopVi e Veneto Banca

Rcc con Sga per i crediti deteriorati di PopVi e Veneto Banca

Rcc con Sga per i crediti deteriorati di PopVi e Veneto Banca

Lo studio legale RCC ha assistito SGA – Società per la Gestione di Attività – nell’acquisto dei crediti deteriorati di Banca Popolare di Vicenza in liquidazione coatta amministrativa e Veneto Banca in liquidazione coatta amministrativa.

L’acquisto è avvenuto a valere di due patrimoni destinati costituiti per decreto ministeriale.  I portafogli acquistati dai patrimoni destinati costituiti in seno a SGA comprendono crediti classificati o classificabili “in sofferenza”, “unlikely to pay” o “past due” alla data di avvio delle liquidazioni coatte amministrative e non ceduti a e/o retrocessi da Intesa Sanpaolo S.p.A. ai sensi degli artt. 3 e 4 del su indicato decreto legge, unitamente a beni, contratti e rapporti giuridici accessori agli stessi.  La cessione ha avuto ad oggetto circa 112.000 posizioni debitorie, per valore lordo complessivo pari a circa 18 miliardi di euro.

Il team di RCC è stato coordinato dai soci Michele Crisostomo (nella foto) e Alberto Del Din ed è stato composto dal counsel Sofia De Cristofaro, della sede di Londra, nonché da Fabio Zambito, Alessandra Davoli, Enrico Stefani, Cinzia Terletti e Martina Baldi.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.