mercoledì 18 lug 2018
HomeBancarioChiomenti e Dla Piper per la SICAF di Ardian

Chiomenti e Dla Piper per la SICAF di Ardian

Chiomenti e Dla Piper per la SICAF di Ardian

Chiomenti, con un team multidisciplinare guidato dai partner Luca Bonetti (finance), Umberto Borzi (corporate, real estate), Giuseppe Andrea Giannantonio (tax) e Vincenzo Troiano (regulatory), ha assistito Ardian France nel processo di autorizzazione di AREEF 1 SICAF, FIA immobiliare italiano il cui azionista sarà Ardian Real Estate European Fund SCS, fondo di investimento alternativo lussemburghese gestito dalla stessa Ardian France. La SICAF sarà esternamente gestita da Prelios SGR.

I profili relativi alla procedura di autorizzazione della SICAF e alla gestione dei rapporti con l’Autorità di Vigilanza sono stati curati dal senior associate Giovanni Giuliani, coadiuvato dagli associate Jacopo Pisani e Flavia Pagnanelli.

Gli aspetti finance, corporate/real estate e tax sono stati seguiti, rispettivamente, dai senior associates Alessandra Alfei, Andrea Francesco Castelli e Gabriele Paladini.

Per i profili relativi alla negoziazione del contratto per la gestione esterna della SICAF, Prelios SGR è stata assistita da DLA Piper con il partner Agostino Papa e la lead lawyer Nicoletta Alfano.

La nuova SICAF, recentemente autorizzata dalla Banca d’Italia, sarà costituita entro il mese di aprile e avvierà la propria operatività attraverso il conferimento del portafoglio immobiliare – per un controvalore di circa Euro 320 milioni – attualmente detenuto dal Fondo AREEF 1 Italy, gestito da Prelios SGR, che sarà liquidato ad esito dell’operazione.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.