mercoledì 25 nov 2020
HomeLegaltechPwC Italia annuncia la partnership con JWG per il lancio di RegDelta

PwC Italia annuncia la partnership con JWG per il lancio di RegDelta

PwC Italia annuncia la partnership con JWG per il lancio di RegDelta

PwC Italia e JWG, società specializzata nella regulatory intelligence del  settore finanziario, presentano oggi RegDelta, soluzione basata sull’Intelligenza Artificiale e sul natural language processing. La piattaforma, pensata per le istituzioni finanziarie italiane ed europee, operanti sul mercato italiano, darà loro accesso a  regulatory intelligence verificata, per mantenere una visione organica dei propri obblighi regolamentari, sia per la normativa europea che per quella italiana.

Dopo oltre un decennio dalla crisi finanziaria del 2008 e a fronte dell’emergenza sanitaria del COVID-19, il settore dei servizi finanziari continua a fronteggiare un contesto mutevole e complesso. Con margini in calo, la costante pressione regolamentare e le relative ed elevate, sanzioni, servono nuove tecnologie per gestire i rischi di non compliance. Un mancato aggiornamento regolamentare può infatti causare una perdita considerevole per le società che non si adeguano tempestivamente.

RegDelta è stata realizzata da JWG con il supporto di esperti del settore per analizzare il panorama regolamentare, individuarne le migliaia di nuovi concetti e permettere di gestirne gli obblighi con ordine.

Marcella Di Marcantonio, Associate Partner di PwC Italia dichiara: “PwC Italia continua a guidare i propri partner nell’adozione di approcci innovativi e agili, resi possibili dalle nuove soluzioni in ambito RegTech. A fronte di una nuova ondata di riforme regolamentari, crediamo che RegDelta – ora adeguata al mercato italiano – possa essere uno tool fondamentale per le istituzioni finanziarie attive nel nostro Paese.”

PJ Di Giammarino, ceo di JWG, commenta: “Siamo orgogliosi di collaborare con PwC Italia per il lancio di RegDelta in Italia. La nuova piattaforma supporterà i processi di digitalizzazione delle aziende, facilitandone gli aggiornamenti regolamentari presenti in vista di controlli futuri, in modo trasparente ed efficiente.”

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.