venerdì 04 dic 2020
HomeCorporate M&AGop con Prosit (Quadrivio) nell’acquisto delle cantine Bosco

Gop con Prosit (Quadrivio) nell’acquisto delle cantine Bosco

Gop con Prosit (Quadrivio) nell’acquisto delle cantine Bosco

Lo studio legale internazionale Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners ha assistito Prosit nell’acquisto di una quota di maggioranza della Bosco Nestore & C., cantina produttrice, tra l’altro, di Montepulciano d’Abruzzo.

Gop ha assistito Prosit con un team composto dal partner Federico Dettori, dai senior associate Matteo Canonico (nella foto) e Rodrigo Boccioletti e dall’associate Arianna Paone.

Prosit, fondata da Sergio Dagnino, Carlo Monari e Pierluigi Calcagnile, manager di lunga esperienza nel settore vitivinicolo, e partecipata da Made in Italy Fund – fondo di private equity del gruppo Quadrivio Pambianco, è una holding operativa di partecipazioni in cantine italiane, a gestione familiare, di posizionamento premium e super-premium.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.