Ondulati del Savio vince al Tar Lazio contro l’AGCM: annullata la sanzione per l'”intesa fogli”. Gli avvocati

Ondulati del Savio, assistita dallo studio legale tributario Avvocati Associati di Ancona, con i partner Manuela Ceccacci e Daniele Gambelli, e da Arnaldo Cappellini per gli aspetti di carattere contabile, ha ottenuto dal Tar del Lazio, l’annullamento della sanzione amministrativa di oltre 1,8 milioni di euro irrogata dall’AGCM a seguito del procedimento amministrativo avviato nel 2017 per una presunta intesa nel settore del cartone ondulato di cui avrebbe fatto parte anche Ondulati del Savio.

Il TAR del Lazio ha accolto integralmente il ricorso proposto, annullando in toto la sanzione comminata, condannando l’Autorità al pagamento delle spese di lite e compensando quelle tra Ondulati del Savio e i controinteressati ACIS – Associazione Italiana Scatolifici, assistita da Lipani Catricalà (clicca qui per il team) e Ds Smith Holding Italia, assistita da Emilio De Giorgi, Luca Amicarelli e Stefania Casini di Allen & Overy.

Il Tribunale ha ordinato che la sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa, che dovrà restituire anche le somme corrisposte da Ondulati del Savio a seguito della concessa rateizzazione, e che vengano oscurate le generalità del compianto Vincenzo Lucchi, già amministratore delegato della società.

La sentenza conclusiva del primo grado di giudizio (sentenza n. 06074 del 24 maggio 2021) espressamente stabilisce “che i rilevi della ricorrente colgano nel segno, essendo il quadro probatorio acquisito a suo carico insufficiente ad affermare la partecipazione all’intesa fogli”. Quello proposto da Ondulati del Savio è stato l’unico ricorso accolto nell’ambito dell’“intesa fogli”, mentre – con riferimento all’“intesa imballaggi” – il Tar ha accolto 3 ricorsi; il tutto su un totale complessivo, per entrambe le intese, di 25 ricorsi contro una sanzione, tra le più alte di sempre, di complessivi 287 milioni di euro inflitta a 21 cartiere su 25 che sono finite nel mirino dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nel 2017.

Delle sentenze sul cartello dei cartoni ondulati Legalcommunity aveva già parlato qui e qui.

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram