giovedì 27 giu 2019
HomePrivate EquityMarelli Motori passa da Carlyle a Langley con gli studi Latham & Watkins e R&P Legal

Marelli Motori passa da Carlyle a Langley con gli studi Latham & Watkins e R&P Legal

Marelli Motori passa da Carlyle a Langley con gli studi Latham & Watkins e R&P Legal

Secondo quanto risulta a legalcommunityThe Carlyle Group ha chiuso la cessione di Marelli Motori.  L’acquirente è la holding d’investimento inglese Langley plc.

Sempre secondo quanto risulta a legalcommunity Latham & Watkins ha assistito The Carlyle Group nella vendita di Marelli Motori a Langley.

Il team è stato guidato dal partner Stefano Sciolla (nella foto) con il partner Giancarlo D’Ambrosio per gli aspetti corporate. Il socio partner Marcello Bragliani si è occupato dei profili finance dell’operazione.

Langley è stato affiancato dalla law firm Gateley Plc con un team guidato dal socio David Armitage e da R&P Legal con una squadra coordinata dal socio Mario Ferrari e dagli associate Antonio Faruzzi e Pierluigi Tusino.

Linklaters ha seguito le banche con un team composto dal partner Andrea Arosio e la counsel Alessandra Ortelli.

The Carlyle Group aveva acquistato Marelli Motori nell’estate del 2013 da Melrose Plc per circa 212 milioni di euro. Anche in quell’occasione il private equity era stato assistito da Latham & Watkins, mentre il venditore era stato affiancato da Simpson Thacher.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.