martedì 20 ott 2020
HomeScenariLs Lexjus Sinacta con il Credito Sportivo per la policy corporate social responsibility

Ls Lexjus Sinacta con il Credito Sportivo per la policy corporate social responsibility

Ls Lexjus Sinacta con il Credito Sportivo per la policy corporate social responsibility

Vincenzo Bancone (nella foto), partner presso la sede di Roma di Ls Lexjus Sinacta, ha assistito l’Istituto per il Credito Sportivo nel rafforzamento delle proprie strategie di corporate social responsibility, attraverso l’adeguamento alla riforma del terzo settore della regolamentazione di un fondo di solidarietà destinato a supportare, mediante erogazioni liberali, iniziative di carattere culturale e sociale.

In particolare, in linea con i valori etici e la mission dell’Istituto, lo statuto prevede la possibilità di destinare una quota degli utili distribuibili per la costituzione di un fondo riservato al sostegno di progetti che hanno come riferimento la solidarietà, la tutela della persona, lo sviluppo sostenibile e la promozione della cultura e dello sport.

Per quanto concerne i criteri per la individuazione dei progetti e dei beneficiari si è tenuto conto anche delle disposizioni contenute nei decreti legislativi 3 luglio 2017 nn. 112 e 117 che hanno dato corso alla riforma del terzo settore.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.