Legance con My Taxy nella condanna delle clausole di esclusiva dei tassisti

Legance ha assistito mytaxi (gruppo Daimler) in un procedimento dinanzi all’Agcm che ha portato alla condanna delle clausole di esclusiva contenute negli statuti delle principali cooperative e società di taxi attive a Roma e Milano.

A seguito della segnalazione di mytaxi, l’Agcm ha avviato un’istruttoria e ha concluso che le clausole di esclusiva costituissero una rete di accordi in violazione dell’art. 101 TFUE.

Per Legance ha agito un team guidato dai partner Vito Auricchio e Cecilia Carrara coadiuvati dalla senior associate Elisabetta Grassi.

Legance con My Taxy nella condanna delle clausole di esclusiva dei tassisti

rosailaria iaquinta

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram