venerdì 07 ago 2020
HomeBancarioLatham & Watkins, Maisto e Linklaters nel finanziamento da 50 mln per Marcolin

Latham & Watkins, Maisto e Linklaters nel finanziamento da 50 mln per Marcolin

Latham & Watkins, Maisto e Linklaters nel finanziamento da 50 mln per Marcolin

Marcolin Spa ha sottoscritto con un pool di banche finanziatrici un nuovo contratto di finanziamento per un importo complessivo pari a €50 milioni al fine di sostenere le proprie esigenze di capitale circolante, investimenti e costi del personale in relazione a stabilimenti produttivi e attività imprenditoriali localizzati in Italia.

La nuova finanza ha potuto beneficiare del sostegno finanziario messo a disposizione dal Governo Italiano con i decreti emanati per far fronte all’emergenza derivante dalla pandemia COVID-19, mediante emissione da parte di SACE della “Garanzia Italia”.

Latham & Watkins ha assistito Marcolin con un team composto dai partner Marcello Bragliani (in foto), Stefano Sciolla e Jeff Lawlis e dagli associate Alessia De Coppi, Erika Brini Raimondi, Giorgio Thomson Ignazzi e Maria Cristina Grechi. Maisto e Associati ha assistito la società in relazione agli aspetti fiscali italiani con un team composto da partner Mauro Messi e Stefano Tellarini.

Linklaters ha assistito il pool di banche con un team composto dal partner Andrea Arosio, dai managing associate Diego Esposito e Marco Carrieri e dal junior associate Filippo Nola per gli aspetti banking e dal counsel Fabio Balza e dal trainee Matteo Sturla per gli aspetti fiscali.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.