Latham & Watkins e Clifford Chance nell’emissione in dollari statunitensi di Eni

Eni ha concluso un’emissione obbligazionaria a tasso fisso in due tranche con durata 5 e 10 anni per un valore nominale complessivo di 2 miliardi di dollari statunitensi, rientrando con successo sul mercato americano. Inoltre, l’emissione applica la struttura che consente ad un emittente italiano la fungibilità dei titoli scambiati nei sistemi americani con quelli regolati nei sistemi europei.

Latham & Watkins ha affiancato il team legale interno della società con un team guidato dal partner Ryan Benedict (nella foto a sinistra), con il partner Antonio Coletti e gli associate Guido Bartolomei, Marco Bonasso e Marta Negro per gli aspetti di diritto italiano, e gli associate Cesare Milani e Bianca De Vivo per i profili regolamentari dell’operazione. Il partner Jocelyn Noll e l’associate Aaron Bernstein dell’ufficio di New York hanno seguito gli aspetti di diritto fiscale statunitense.

Clifford Chance ha assistito gli Underwriters BNP Paribas, BofA Merrill Lynch, Citigroup, Goldman Sachs & Co. LLC, J.P. Morgan, Morgan Stanley e Wells Fargo in relazione a tutti gli aspetti di diritto italiano e internazionale con un team cross-border guidato dal partner Filippo Emanuele (nella foto a destra) e composto dal counsel Laura Scaglioni e dall’associate Francesco Napoli, con il partner George Hacket dall’ufficio di Francoforte.

Clifford Chance ha seguito anche i profili fiscali dell’operazione con il partner Carlo Galli, coadiuvato dai senior associate Sara Mancinelli e Andrea Sgrilli.

Il team legale interno di ENI  che ha seguito l’operazione è composto da Gloria Dagnini, Maria Camilla Cardilli e Maria Sole Betti Guaraldi.

I proventi delle emissioni saranno utilizzati per i fabbisogni ordinari di Eni. Con questa operazione, la società prosegue l’attività di ribilanciamento della composizione valutaria del proprio portafoglio obbligazionario.

 

 

 

Latham & Watkins e Clifford Chance nell’emissione in dollari statunitensi di Eni

francesco inchingolo

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram