Nuovo ingresso in Bacciardi, arriva Renato Capanna

Nuovo socio in arrivo in Bacciardi and Partners. Lo studio ha annunciato l’ingresso del dottor Renato Capanna che, congiuntamente al managing partner Lorenzo Bacciardi, dirigerà il dipartimento di Corporate Finance e Merger & Acquisition.

Renato Capanna ha iniziato il proprio percorso nel settore della revisione, passando alla consulenza di organizzazione e direzione aziendale, fino ad assumere responsabilità apicali in società internazionali.

«L’ingresso di Renato –  afferma l’avvocato Lorenzo Bacciardi –  ha lo scopo di rafforzare ulteriormente il trend positivo di crescita che lo studio da tempo ha registrato nei settori del Corporate Finance e M&A, oltreché evolvere in forma multidisciplinare la consulenza strategica che lo studio presta a supporto della piccola e media impresa italiana, integrando l’ambito finanziario a quello legale e tributario».

Bacciardi and Partners prosegue così nel proprio progetto di crescita e di strutturazione di un’offerta di servizi professionali articolata e integrata che, con particolare riferimento al settore Corporate Finance e Merger & Acquisition.

«L’ingresso di Renato è un ulteriore importante passo per la crescita dello Studio – commenta il fondatore e senior partner Enzo Bacciardi – e con il suo arrivo potenzieremo un team già forte, ora ancora più strutturato, per offrire un servizio più esteso e più mirato, capace di coprire tutte le fasi delle operazioni di corporate finance e merger & acquisition, dalla esatta individuazione delle esigenze e degli obbiettivi del cliente, all’analisi patrimoniale e finanziaria della società, alla definizione di linee strategiche di intervento. Con l’allargamento della partnership, lo Studio Bacciardi and Partners ha esteso altresì la propria copertura territoriale, aggiungendo, alle sedi di Pesaro e Milano, la nuova sede di Bologna».

Nuovo ingresso in Bacciardi, arriva Renato Capanna

nicola.dimolfetta@lcpublishinggroup.it

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram