domenica 25 ago 2019
HomeCorporate M&AGop e Legance nell’acquisizione di Dolciaria Acquaviva

Gop e Legance nell’acquisizione di Dolciaria Acquaviva

Gop e Legance nell’acquisizione di Dolciaria Acquaviva

Gianni Origoni Grippo Cappelli & PartnersGop e Legance sono stati coinvolti nell’acquisizione dell’azienda campana Dolciaria Acquaviva dalla famiglia Acquaviva, da parte del fondo di private equity Ergon Capital.

Con questa operazione il fondo Ergon Capital mira a sostenere gli obiettivi strategici del gruppo.

Per Gop, al fianco di Ergon Capital, ha agito un team composto dai partner Gianluca Ghersini (nella foto a sinistra) e Massimiliano Calabrò, coadiuvati dal senior associate Valentina Cavallo e dall’associate Eugenia Scipioni. Gli aspetti del finanziamento sono stati seguiti dal counsel Marco Gatta coadiuvato dagli associate Giorgio Almansi e Angelica Maggioni.

Gli aspetti tax e di struttura dell’operazione sono stati seguiti da Russo De Rosa Associati, con un team composto dal partner Valerio Libani e dagli associate Dante Cairoli, Andrea Massacesi e Martina Dal Lago.

PwC Debt Advisory ha assistito il fondo Ergon Capital per gli aspetti di debito, con un team guidato dal partner Alessandro Azzolini e composto dal senior manager Andrea Di Cello e dall’associate Edoardo Truffo.

Long Term Partners ha agito in qualità di business advisor di Ergon.

Legance, invece, ha assistito la famiglia Acquaviva con un team composto da Alberto Giampieri (nella foto a destra), Filippo Benintendi, Giulia Marina Lazzari e Sofia Roveta.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.