giovedì 01 ott 2020
HomeCorporate M&AGli studi nell’acquisizione da parte di Unieuro di 12 punti vendita in Sicilia

Gli studi nell’acquisizione da parte di Unieuro di 12 punti vendita in Sicilia

Gli studi nell’acquisizione da parte di Unieuro di 12 punti vendita in Sicilia

Nctm Studio Legale ha assistito Unieuro, il maggiore distributore omnicanale di elettronica di consumo ed elettrodomestici per numero di punti vendita in Italia, nel perfezionamento dell’acquisizione di Carini Retail, società già di proprietà di Pistone e titolare di un ramo d’azienda costituito da 12 punti vendita in Sicilia. Pistone è stato uno dei maggiori soci del gruppo d’acquisto Expert in Italia.

Il prezzo di acquisto della partecipazione è di 17,4 milioni di euro.

Con l’operazione Unieuro ha incrementato di 25.000 mq la propria superficie di vendita complessiva, che raggiunge circa 370.000 mq, e beneficerà di un fatturato incrementale stimato in circa 140 milioni di euro.

Nctm ha collaborato con il responsabile degli affari legali di Unieuro Filippo Fonzi, con un team coordinato da Simone De Carli (nella foto) coadiuvato per gli aspetti m&a da Giuliana Capillo e Mario Bonferroni. Gli aspetti antitrust dell’operazione sono stati seguiti da Alessandro De Stefano, per i profili labour ha agito Roberta Russo.

Pedersoli Studio Legale si è occupato degli aspetti tax dell’operazione, con un team coordinato da Andrea de’ Mozzi e composto da Paolo Viganò e Marta D’Addiego.

Pistone è stata assistita dallo studio Giuseppe Mazzarella per gli aspetti di diritto commerciale, da Giuseppina Simonelli per i profili lavoristici e dallo studio di Roberto Polizzi per i profili fiscali.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.