Gli studi nella quotazione di Garofalo Health Care

Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners, Shearman & Sterling, Linklaters e Lombardi Segni e Associati hanno agito nell’Ipo e nell’ammissione alla quotazione delle azioni ordinarie di Garofalo Health Care sull’Mta di Borsa Italiana.

Il collocamento beneficerà del ruolo di anchor investor svolto da Peninsula Capital, fondo di private equity estero, sottoscritto da diversi fondi sovrani del Golfo Persico particolarmente attivo in Italia.

Gop ha assistito Garofalo Health Care con un team composto dal partner Andrea Marani coadiuvato dalla senior associate Nadine Napolitano (nella foto), e dalle associates Martina Brunetti e Vittoria Matarrese. La counsel Giulia Staderini ha curato tutti gli aspetti legati alla strutturazione della governance.

Shearman & Sterling è intervenuta a fianco di Garofalo Health Care per tutti gli aspetti di diritto inglese e U.S. dell’operazione con un team composto dal partner Tobia Croff coadiuvato dalla senior associate Marta Magistrelli e dall’associate Guglielmo Sacco.

Linklaters ha assistito i coordinatori dell’offerta Credit Suisse ed Equita SIM con un team composto dal counsel Ugo Orsini coadiuvato dai senior associate Francesco Pasello e Marta Fusco.

Lombardi Segni e Associati ha agito a fianco di Peninsula Capital con un team composto dai partner Antonio Segni e Federico Loizzo.

Garofalo Health Care, operatore nella sanità privata in Italia con diciotto strutture sanitarie situate in diverse regioni italiane, è il primo gruppo italiano del settore a sbarcare in Borsa.

L’Ipo è stata realizzata attraverso un collocamento privato riservato a investitori istituzionali in Italia e all’estero. Il debutto delle azioni sull’Mta è previsto per il 9 novembre.

 

 

 

Gli studi nella quotazione di Garofalo Health Care

Scrivi un Commento

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram