domenica 25 ago 2019
HomeCorporate M&AGli advisor dell’operazione su Gamenet tra Trilantic Europe e la famiglia Chiarva

Gli advisor dell’operazione su Gamenet tra Trilantic Europe e la famiglia Chiarva

Gli advisor dell’operazione su Gamenet tra Trilantic Europe e la famiglia Chiarva

Gli studi CbaSpada Partners e White & Case sono stati coinvolti nella stipula del contratto di investimento di cessione da parte di Tcp Lux a G Partecipazioni di una quota pari al 28,67% del capitale sociale di Gamenet. La conclusione dell’operazione è prevista per il prossimo settembre 2019.

G Partecipazioni è una società veicolo partecipata al 50,1% dalla stessa Tcp Lux Eurinvest e al 49,9% dalla famiglia Chiarva.

La famiglia Chiarva è stata seguita, per la parte legale, da Cba con il partner Luca Fabbrini (nella foto) e l’associate Riccardo Marini. La parte fiscale, invece, è stata curata da Spada Partners con il socio Paolo Mandelli.

White & Case, invece, ha affiancato Tcp Lux Eurinvest, controllata del fondo di private equity Trilantic Europe. Il team dello studio ha compreso i partner Michael Immordino (Londra e Milano) e Ferigo Foscari e l’associate Nicola L’Erario (entrambi dell’ufficio di Milano).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.