giovedì 27 giu 2019
HomeLitigation - ArbitrationEREDE E IANNACCONE PER LA DIFESA DEGLI EX AMMINISTRATORI SEAT

EREDE E IANNACCONE PER LA DIFESA DEGLI EX AMMINISTRATORI SEAT

EREDE E IANNACCONE PER LA DIFESA DEGLI EX AMMINISTRATORI SEAT

Sergio Erede (nella foto) e Giuseppe Iannaccone sono gli avvocati che gli ex amministratori di Seat Pagine Gialle hanno scelto per difendersi nell'ambito dell'azione di responsabilità avviata dal nuovo vertice del gruppo torinese. Le azioni di responsabilità della società guidata da Guido De Vivo sono partite, come ha comunicato l'azienda, lo scorso 7 aprile.

A seguire le azioni è lo studio legale Franchini che, con il professore Fabio Franchini e l'avvocato Ettore Maria Negro ha curato la relazione sulla proposta di azione di responsabilità nei confronti di alcuni degli ex amministratori del gruppo. Ad assistere il cda della società, invece, è lo studio Pedersoli con il name partner, Carlo Pedersoli.

Lo scorso 4 marzo, a margine dell'assemblea che ha votato a favore delle azioni contro gli ex amministratori, De Vivo, aveva anche precisato che non era detto che il cda avrebbe deciso di procedere contro tutti indistintamente. Il manager aveva sottolineato che il board intendeva valutare ogni singola posizione in termini di rapporto tra costi ed efficienza delle azioni. Al momento non è dato sapere contro chi siano partite le azioni.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.