Fotovoltaico: Eni gas e luce acquista il 70% di Evolvere. Gli studi legali

Eni gas e luce ha sottoscritto con L&B Capital ed Enventi un accordo per l’acquisto di una partecipazione pari al 70% di Evolvere, gruppo operante nel settore della generazione distribuita, con oltre 10mila impianti fotovoltaici in gestione, di cui 8mila di proprietà, collocati su tutto il territorio italiano, per una capacità installata complessiva pari a circa 54 MW. Il completamento dell’acquisizione è soggetto al verificarsi di alcune condizioni sospensive, inclusa l’autorizzazione delle competenti autorità regolatorie.

I venditori L&B Capital ed Enventi sono stati assistiti, per i profili legali dell’operazione, da L&B Partners avvocati associati, con il team guidato da Michele Di Terlizzi (nella foto) e composto dagli avvocati Davide Pelloso e Giulia Paternostro.

L’acquirente Eni gas e luce è stata assistito invece da Pedersoli studio legale, con un team guidato da Ascanio Cibrario e composto da Luca Rossi Provesi, Giorgio Sorci ed Alessandro Airaghi.

Hanno affiancato gli avvocati di Pedersoli alcuni legali interni di Eni: in particolare Pietro Galizzi, direttore affari legali di Eni gas e luce, Federica Andreoni e Niccolò Pallesi, entrambi del team legale m&a di Eni.

Su Financecommunity.it, a questo link, gli advisor finanziari dell’operazione.

Fotovoltaico: Eni gas e luce acquista il 70% di Evolvere. Gli studi legali

Scrivi un Commento

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram