mercoledì 23 set 2020
HomeBancarioClifford, Linklaters e Rccd nella cartolarizzazione sintetica Volksbank con Fei e Bei

Clifford, Linklaters e Rccd nella cartolarizzazione sintetica Volksbank con Fei e Bei

Clifford, Linklaters e Rccd nella cartolarizzazione sintetica Volksbank con Fei e Bei

Clifford Chance ha assistito Banca Popolare dell’Alto Adige / Suedtiroler Volksbank nella cartolarizzazione sintetica, realizzata con il supporto di Erste Group che ha agito in qualità di sole arranger e Fisg – gruppo Banca Finint in qualità di advisor, con il Fondo Europeo per gli Investimenti – Fei e la Banca Europea per gli investimenti – Bei, assistiti da Linklaters.

Il portafoglio cartolarizzato include finanziamenti erogati a piccole e medie imprese dell’Alto Adige, del Trentino e del Veneto per circa 650 milioni di euro. Il trasferimento sintetico del rischio di credito del portafoglio è stato effettuato tramite due garanzie finanziarie di diritto inglese (upper mezzanine e lower mezzanine) fornite dal Fei, e ulteriormente supportate dalla Bei.

Clifford Chance ha assistito Volksbank con un team cross-border guidato dal partner Timothy Cleary (nella foto) del gruppo Derivatives & Structured Finance di Londra, con il senior associate David Neu e con Giulia Petragnani Gelosi dell’ufficio di Milano. Il partner Tommaso Canepa dello studio Rccd ha assistito Volksbank in relazione agli aspetti di diritto italiano.

Linklaters ha assistito Fei e Bei con un team cross-border composto dal partner Doug Shaw e dal managing associate James Kent dell’ufficio di Londra per gli aspetti di diritto inglese, nonché dal partner Dario Longo e dall’associate Federico Fanelli Pratali dell’ufficio di Milano per gli aspetti di diritto italiano.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.