Cappelli RCCD, Clifford Chance e GPBL nell’emissione tier 2 di Illimity da 200 milioni

Illimity ha emesso un prestito obbligazionario subordinato di classe 2 (Tier 2) con una durata di 10 anni e opzione call a 5 anni, per un ammontare complessivo di 200 milioni di euro.

L’obbligazione, quotata presso Euronext Dublin (Regulated Market) con data di regolamento 7 luglio 2021, rientra nell’ambito del programma Euro Medium Term Notes (EMTN) di Illimity.

Nell’operazione, Cappelli RCCD ha assistito la banca emittente Illimity con un team guidato dal partner Federico Morelli, e composto da Fiorenza Galloppa (solicitor of England and Wales), Martina Baldi (associate) e Francesca Spadafora (trainee), mentre Clifford Chance ha affiancato i joint lead managers BNP Paribas, UBS Group e Deutsche Bank con un team guidato dai partner Gioacchino Foti e Filippo Emanuele, con il senior associate Jonathan Astbury, l’associate Francesco Napoli e Benedetta Tola.

Gatti Pavesi Bianchi Ludovici ha assistito Illimity per quanto concerne i profili fiscali dell’operazione con un team composto dai partner Paolo Ludovici e Michele Aprile, e dall’associate Giovanni Bisleri.

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram